PROBLEM SOLVING

A volte i risultati delle nostre azioni generano effetti diversi da quelli attesi e quando le cose non vanno come vorremmo diciamo comunemente che abbiamo un problema. Ci sono problemi facilmente risolvibili (problem solving), per cui basta una breve riflessione per capire il modo in cui porvi rimedio. Tuttavia altre volte i problemi sono più complessi e le nostre energie e capacità non riescono a farvi fronte. Ci si sente di conseguenza bloccati e inermi, non sapendo da che punto partire per poterlo risolvere.

COSA PREVEDE IL PROBLEM SOLVING

Il problem solving rappresenta il percorso psico-emotivo attraverso il quale ci si impegna per risolvere un problema. Inoltre viene utilizzato per trasformare in “positivo” qualcosa che all’inizio si presenta come sfavorevole. Risolvere problemi è una questione di metodo riassumibile in:

  • Identificare il problema/obiettivo che si vuole raggiungere.
  • Ideare le soluzioni, generare idee e ipotesi del tutto spontanee e libere dal giudizio.
  • Valutare vantaggi e svantaggi di ogni soluzione.
  • Scegliere la soluzione, tenendo conto delle risorse in possesso e optare per quella più realistica, efficace e pratica.
  • Eseguire il piano e verificare i risultati.

Il problem solving, attraverso l’aiuto di uno psicologo, permette di individuare le tue esigenze, mettere ordine a pensieri e comportamenti e arrivare più facilmente a una soluzione che ti consenta di stare meglio. Viene posta enfasi su alcune capacità personali che possono favorire le abilità di problem solving: autostima, autoefficacia, gestione delle emozioni.

 

 

Puoi contattarmi utilizzando uno dei miei CONTATTI o compilando il form che trovi di seguito: